Social Media Strategies & Web Marketing Solutions

Ambient Marketing per King Kong 360°

Agli Universal Studios di Hollywood, inaugura a Luglio un’attrazione che promette di regalare ai visitatori un’esperienza coinvolgente ed immersiva: King Kong 360.

A quanto pare, si tratterà di un viaggio di 3 minuti, al termine del classico giro in tram “dietro le quinte” degli Studi Universal, all’interno di uno Stage allestito con due schermi “avvolgenti” di 60 metri per 12, sui quali saranno proiettati immagini tridimensionali. Gli spettatori si ritroveranno, così, immersi nella giungla della Skull Island, nel bel mezzo della lotta tra King Kong ed i dinosauri. L’esperienza  sarà resa ancor più reale dal 3D, gli effetti dinamici delle scosse del terreno, schizzi d’acqua, odori e suoni.

Per pubblicizzare l’apertura della nuova attrazione, la Universal ha scelto l’Ambient Marketing, la forma Non-Conventional più adatta a dare al pubblico una anticipazione di quello che vedranno!

Sulla spiaggia di Santa Monica, a Los Angeles, sono quindi comparse sulla sabbia le gigantesche impronte di King Kong, con tanto di automobile dei guarda-spiaggia distrutta dal passaggio dell’enorme gorilla.

L’impatto visivo della Campagna è assicurato!

Oltre alla spiaggia di Santa Monica, le impronte di King Kong sono presenti anche nello Stadio di Baseball dei Dodgers, con tanto di tribune distrutte e detriti fumanti. La Campagna è certamente d’effetto e fatta in grande stile!

Voi cosa ne pensate? Esagerato? Ormai scontato? Ottimo? 🙂

Leave a Reply