Social Media Strategies & Web Marketing Solutions

Creta Beach Hotel – Heraklion

Di ritorno dalla vacanza in Grecia con Elle, ho deciso di lasciare una piccola recensione del luogo che ho visitato, in modo da rendere disponibile una visione generale e completa dell’hotel e del posto in generale, cosa che non ero riuscito a trovare prima della partenza. 🙂

Procediamo per punti!

Destinazione: Creta, cittĂ  di Heraklion, localitĂ  Ammoudara
Agenzia Viaggi: BluVacanze
Tour Operator: Phone & Go
Struttura: Creta Beach Hotel & Bungalow ****
Pacchetto: Volo + trasferimenti + Hotel **** + trattamento All Inclusive

Per i preparativi e la scelta del viaggio, vi rimando al precedente post sull’argomento.

Mentre scrivevo il sopraccitato testo, ho fatto qualche ricerca su agenzia e tour operator, trovando recensioni molto negative, che raccontavano di disagi e “raggiri” di vario tipo. Anche dell’Hotel non si diceva un granchĂ© bene! Lo scenario era un po’ preoccupante. Tuttavia, devo dirvelo, io non posso che lasciare un ottimo giudizio per tutti gli elementi del viaggio!

Per evitare un testo unico e prolisso, vado procedendo per punti, dividendo le varie note in PRO e CONTRO.

PHONE & GO

PRO

  • Personale gentile e disponibile in Hotel. La responsabile, sempre reperibile via telefono ad ogni ora della giornata e della notte, è in albergo in determinati orari al banco Phone & Go per qualsiasi domanda, problema, o necessitĂ  di assistenza anche nel noleggio di auto.
  • All’aeroporto, pratiche veloci ed assistenza letteralmente ad ogni passo.
  • Il volo compreso nel pacchetto era – e di questo sono loro grato perchĂ© era il mio primo viaggio in aria – della EuroCypria Airlines, compagnia che non conoscevo ma il cui aereo non era per niente simile a quelli dei film di Indiana Jones. Il Boeing era grande, all’apparenza solido e per nulla “cadente a pezzi”! Un primo volo, per me, assolutamente tranquillo e senza problemi. Ritardo di circa un’ora all’andata, del quale però non me la sento di lamentarmi.

CONTRO

  • La “Convocazione”, con biglietti aerei e conferma del volo, è arrivata verso le 18 della sera precedente la partenza. Il documento, inoltre, era così confusionario che anche l’operatrice dell’Agenzia Viaggi ci capiva poco e niente. C’è da dire, comunque, che avevamo prenotato 6 giorni prima e dei tempi tecnici possono esserci. Del resto, in Last Minute qualche pecca deve esserci.

CRETA BEACH HOTEL

PRO

  • Letteralmente sul mare, con spiaggia privata e piscina.
  • Camere comode, pulite, con TV, Aria Condizionata e pulizia giornaliera con cambio di asciugamani. Tutto perfetto.
  • La formula All Inclusive comprende colazione, pranzo e cena a buffet, piĂą bibite alcoliche ed analcoliche con snack vari (tutto illimitato) nei bar dell’Hotel. In Grecia mettono il formaggio ovunque, ma al Creta Beach servono così tante cose (pasta, riso, carne, pesce, verdure, contorni, dolci, gelati, etc.) che è impossibile non trovare qualcosa di proprio gusto. Oltre a questo, lettini ed ombrelloni (sia in spiaggia che in piscina) a disposizione gratuitamente per tutti gli ospiti.
  • Personale di una gentilezza unica, sempre accogliente e col sorriso. Rapidissimi nelle pulizie come nell’assistenza.
  • Per me importantissimo: animazione simpatica e mai troppo invadente. Gli animatori (italiani, francesi e tedeschi) sono bravissimi, organizzano tornei, spettacoli e serate a tema senza mai essere invadenti od insistenti.
  • Letteralmente al di lĂ  della strada, c’è una lunghissima fila di negozietti e pub turistici in cui si possono perdere ore intere.

CONTRO

  • Attenzione! Anche se la cosa non è chiara, il Creta Beach non offre solo bucolici bungalow immersi nel verde, ma anche appartamenti in strutture “condominiali” (piano terra e primo piano). I Bungalow, inoltre, non sono “unici” ma suddivisi a loro volta in due o tre appartamenti. Tutte le stanze, comunque, sono pulitissime e curate.
  • Alcuni nostri compagni di viaggio hanno richiesto un cambio stanza perchĂ© la loro era troppo rumorosa. Durante la notte, infatti, sulla strada passano automobili truccate e con lo stereo ad altissimo volume, cosa che penalizza il riposo di chi ha la stanza accanto alla strada.
  • L’acqua di lavandini e docce ha un leggero colore marroncino e non è potabile. Per lavarci i denti, ad esempio, io ed Elle ci siamo dotati di una tanica d’acqua da 5 litri. 🙂
  • Anche se nessuno ve lo dirĂ  mai in anticipo, sulla Grecia tendono a soffiare costantemente venti molto forti, in grado di rendere il mare impraticabile per settimane. Per tutta la durata del nostro soggiorno, la segnalazione di pericolo è sempre stata bandiera rossa, sette giorni su sette. Attenzione anche ai ricci di mare! Consigliato l’uso di scarpine apposta.

LOCALITA

PRO

  • Posto tranquillissimo, per riposare in pace tra un bagno e l’altro con tutta la famiglia o in coppia.
  • Posizione centrale che rende possibile molte escursioni turistiche e culturali.
  • Prezzi onestissimi sui generi alimentari. Anche tra i mercatini dietro gli hotel si trovano Mini-Market e bar che vendono bibite a 70 cents e bottigliette d’acqua a 30 cents, cose che in Italia non si pagano meno di 3 euro anche a due km dalla spiaggia.
  • Cosa importantissima, i negozianti sono sempre sulla porta e salutano sempre col sorriso, senza mai essere insistenti. Ci si sente invitati, non costretti ad entrare, cosa che è rara nei luoghi di villeggiatura e che invoglia a dare un’occhiata.

CONTRO

  • Se siete amanti della vita notturna, state alla larga da Creta e da Ammoudara. Al di lĂ  dei mercatini, di sera non c’è nulla. Sono presenti alcune discoteche, ma personalmente non ci entrerei senza scorta armata! NON scegliete questo posto se cercate una cosa in stile Ibiza: qui ci si riposa in totale relax, tra una gita ed un bagno. E’ esattamente quello che io ed Elle cercavamo, ma altri sono rimasti scontenti proprio perchĂ© volevano la confusione e le spiagge in stile Papeete Beach.

One comment

Leave a Reply