Social Media Strategies & Web Marketing Solutions

Bug dei Commenti su Facebook e Impostazioni sulla Privacy

Amara sorpresa, oggi, per i Social Media Manager che Amministrano Pagine Facebook: impossibile rispondere ai Post degli utenti (o, almeno, di alcuni). Impossibile, quindi, dare risposta alle loro domande e fornire supporto tecnico per le Pagine istituzionali di Aziende e Brand, ma non solo.

Il problema è sembrato sin da subito effetto di una nuova Policy di Facebook per la privacy. Tutto sarebbe dipeso, infatti, da una Impostazione sotto il controllo dell’utente: se questi ha deciso che soltanto qualcuno (Amici, Amici di Amici o pochi utenti selezionati) possa interagire con i suoi Post, per un Amministratore non è possibile commentarli.

In queste ore la soluzione è stata trovata e viene proposta su molti altri Blog e Siti Web del settore. Si tratta di un work-around particolarmente “invasivo“: gli Amministratori dovrebbero richiedere agli utenti stessi di modificare le proprie Impostazioni sulla Privacy al fine di permettere a Tutti di vedere e commentare i Post.

Sembra sfuggita ai più la possibilità che si tratti di un Bug. E così sembra essere. Sulla Pagina Ufficiale di Facebook relativa ai “Problemi Conosciuti” (“Known Issues”) è comparso questo messaggio, che dichiarerebbe il problema un vero e proprio Bug alla cui risoluzione lo Staff di Facebook starebbe lavorando proprio in queste ore. Il testo dell’annuncio:

“Stiamo al momento lavorando ad un rimedio per il problema che impedisce ad alcuni Amministratori di commentare i contenuti postati sulle Bacheche delle loro Pagine. Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutati ad identificare il problema.”

A quanto pare, la fretta è stata cattiva consigliera per molti. Il “rimedio” proposto, infatti, non è del tutto innocuo. Ecco, infatti, problema ed effetti della soluzione richiesta dagli Amministratori.

Pubblicato un Post (semplice elemento testuale, non multimediale) sulla Bacheca di una Pagina, un utente che abbia settato le sue Impostazioni per permettere soltanto agli Amici di commentare ciò che posta vede l’impostazione estesa anche a questo elemento “pubblico”.

Ciò significa che, come potete vedere dall’immagine qui sopra, Amministratori ed altri utenti possono visualizzare il Post ma non vedono i pulsanti di interazione “Mi piace” e “Commenta“. Questo accade solo con i messaggi di puro testo. Pubblicando una foto, un video od una nota, tutto funziona regolarmente.

La “colpa” sembra essere di questa particolare impostazione:


Ricordiamo che l’area relativa alle Impostazioni è raggiungibile così:

  1. Dalla Home Page di Facebook, cliccare su Account in alto a destra;
  2. Scegliere Impostazioni sulla Privacy dal menu;
  3. Cliccare Personalizza Impostazioni.

L’opzione “Post pubblicati da me” è stata impostata da molti su “Solo amici“. Questo, infatti, impedisce agli sconosciuti di vedere la vostra Bacheca se non avete esplicitamente approvato una sua richiesta di Amicizia. Protegge, quindi, i vostri dati da occhi indiscreti. Oltre a questo, però, vieta anche a chiunque non sia vostro Amico di commentare i Post che pubblicate in luoghi “aperti”, come le Pagine.

Ciò che vi chiedono di fare gli Amministratori oggi è di modificare tale impostazione spostando la selezione su Tutti. Ma quali sono gli “effetti collaterali” di quest’azione?

E’ presto detto. Ecco, infatti, come appare il mio Profilo ad un “estraneo“, loggato a Facebook ma non appartenente ai miei Amici:

Ecco come appare, invece, il mio stesso profilo allo stesso estraneo ma DOPO che ho modificato la mia Impostazione sulla Privacy da “Solo Amici” a “Tutti“:

Come vedete, appare anche il link alla mia Bacheca! Cliccandolo, l’estraneo può vedere alcune delle cose (non tutte) che ho postato di recente: le Pagine di cui sono diventato membro e le mie nuove amicizie, ad esempio.

Magari non è un granché, ma è giusto avvisare anche di questo prima di chiedere a chiunque di modificare le proprie Impostazioni sulla Privacy! E’ perfettamente corretto, invece, avvisare del problema, in quanto la cosa potrebbe causare “Criticità” qualora un utente faccia una domanda e non ottenga risposta a causa del Bug.

Il mio consiglio, per il momento, è quello di NON MODIFICARE nulla tra le vostre Impostazioni sulla Privacy. Vediamo se Facebook risolve la problematica entro breve. Anche qualora desideraste una risposta da un Supporto Clienti via Facebook, cambiate l’impostazione “a vostro rischio e pericolo” e ricordate di ripristinarla come la volete in seguito! Qualcuno, immagino, avrà comunque fatto scelte diverse dall’opzione “Solo Amici” e non avrà bisogno di fare alcunché.

Tenete d’occhio la Pagina Known Issues di Facebook e vedrete che il problema sarà risolto a breve. Se non avete urgenze di qualche tipo, ribadisco il consiglio, NON MODIFICATE le Impostazioni della Privacy, anche se ve lo chiedono gli Amministratori. Il Bug è temporaneo e sarà risolto. Ovviamente, potete cogliere l’occasione per visitare la vostra area dedicata alla Privacy e mettere un po’ d’ordine! Non fa mai male. 🙂

8 comments

Leave a Reply